TRA PIAZZA PLEBISCITO E VIA TOLEDO

Da: €15.00

Una piacevole passeggiata alla scoperta di uno dei quartieri più significativi di Napoli

Categoria: Tag:

Descrizione prodotto

Il percorso partirà da Piazza Plebiscito, l’antico largo di Palazzo, inizialmente slargo irregolare obliterato dai numerosi edifici religiosi sorti nel corso dei secoli, il cui aspetto cominciò a cambiare solo a partire dal ‘600 con la costruzione del sontuoso Palazzo Reale, opera dell’architetto Domenico Fontana. 

Nel corso del decennio francese Gioacchino Murat avviò un vero e proprio programma di restaurazione in chiave laica, facendo demolire i complessi religiosi in luogo del quale sorsero altrettanti edifici di Stato e dando inizio alla costruzione del maestoso emiciclo che avrebbe dovuto incorniciare un’imponente statua di Napoleone posta al centro della piazza. Il progetto, però, mutò aspetto con il ritorno sul trono del Regno di Napoli di Ferdinando I di Borbone che promosse la costruzione della chiese di San Francesco di Paola come ringraziamento per aver ripreso il potere. Fu allora che al centro della piazza furono poste le due statue di Carlo e Ferdinando di Borbone, opera di Canova e Calì.

Proprio ai Borbone si deve, poi, la costruzione del Teatro San Carlo, realizzato dal Medrano e poi sistemato nuovamente dal Niccolini in seguito ad un incendio; il teatro fu inaugurato il 4 novembre 1737, giorno dell’onomastico del sovrano da cui prese il nome. 

Il percorso di visita continuerà a piazza Municipio, anticamente nota come largo di Castello, data la presenza maestosa del Castel Nuovo o Maschio Angioino, la cui costruzione fu voluto da Carlo d’Angiò a partire dal 1279 come nuova residenza reale in sostituzione del periferico CastelCapuano e del Castel dell’Ovo, troppo esposto agli attacchi via mare.

Si ammirerà in particolare l’imponente Arco di Trionfo che incornicia l’ingresso al Castello, voluto da Alfonso d’Aragona per celebrare il suo ingresso trionfale in città e l’inizio della dinastia aragonese nel Regno di Napoli. 

Si proseguirà poi lungo l’elegante via Toledo, asse viario realizzato per volere del vicerè don Pedro de Toledo al fine di collegare il centro amministrativo del potere con le zone periferiche della città e con i Quartieri Spagnoli, l’area in cui alloggiavano all’epoca le milizie spagnole.

Nel corso della passeggiata si potranno ammirare le facciate degli eleganti palazzi seicenteschi e settecenteschi con portali e stucchi barocchi, oltre ad alcune importanti chiese.

Informazioni aggiuntive

Ore di cammino

Facile

Durata

1-3 Ore

Giorni della settimana

Lunedi, Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi, Sabato, Domenica

Recensioni


Be the first to review “TRA PIAZZA PLEBISCITO E VIA TOLEDO”

*


CHIUDI
CLOSE